Your browser does not support JavaScript!
it
Array ( [0] => de_DE [1] => fr_FR [2] => it [3] => it_IT [4] => en_US [5] => en [6] => es_ES )
En
en
Come sfruttare gli Insight Video di Facebook per la tua strategia di Content Marketing

Seo & Content Marketing - 22 luglio 2015

I nuovi Insight Video di Facebook sono ormai disponibili a tutti i gestori di pagine e forniscono nuove metriche utili a comprendere quali contenuti video sono maggiormente apprezzati dagli utenti. Da adesso, infatti, negli Insight Video di Facebook verranno considerati, al pari delle altre metriche, il tempo di  visione di un video da parte dell’utente e se il video è stato visualizzato in modalità Full Screen o HD. Queste nuove metriche possono essere sfruttate per aggiornare o ridefinire il tuo calendario editoriale e la tua strategia di content marketing. 

Già all’inizio del 2015 Facebook aveva aggiornato l’algoritmo che regola il News Feed degli utenti per dare maggiore visibilità ai contenuti video. Come affermato in un precedente post, secondo i dati riportati da Facebook, la presenza dei video nel news feed è aumentata di 3.6 volte anno dopo anno.

Quello di cui ci si è resi conto solo dopo l’implementazione di questo aggiornamento, è che spesso gli utenti guardano e apprezzano i contenuti video che trovano sul proprio news feed, ma non necessariamente interagiscono con questi commentando o condividendoli. I vecchi Insight Video di Facebook rilasciavano soltanto dati su mi piace, condivisioni e commenti. 

Come Facebook stesso ha dichiarato:

We are now taking into account more interactions with videos that we have learned indicate whether someone found that video interesting, such as choosing to turn on sound, making the video full screen, and enabling high definition. So if you turn the volume up or make the video full screen, we have updated News Feed to infer you liked the video and will show you similar videos higher up in your News Feed. We have found that this helps us show people more videos that they are interested in.

Secondo quanto dichiarato da Facebook, dunque, aumentare il volume dell’audio durante la visione di un video o scegliere di visualizzarlo in HD o in full screen saranno le nuove metriche utilizzate per far si che gli utenti visualizzino sul proprio News Feed contenuti video simili, potenzialmente più interessanti per l’utente.

Aggiorna la tua strategia di Content Marketing su Facebook con i contenuti video

Facebook sa che per i gestori di pagine misurare l’engagement degli utenti sui contenuti video è un’attività necessaria per misurare l’efficacia della propria strategia di Content Marketing. Ecco perché dovresti sfruttare i nuovi Insight Video di Facebook per aggiornare il tuo calendario editoriale e aumentare l’engagement sulle tue pagine proprietarie.

Avevamo già dato alcune dritte su come catturare l’attenzione dei tuoi fan su Facebook con i video in un precedente articolo. Come suggerisce anche Tech Crunch, grazie ai nuovi Insight Video di Facebook, i gestori di pagine possono misurare l’engagement di un video per uno specifico arco temporale (giorni o settimane ad esempio), potranno scegliere se visualizzare soltanto le interazioni organiche o paid, o ancora soltanto le visualizzazioni in Autoplay o Click-to-Play (ovvero quelle in cui l’utente sceglie di far partire il video). 

Insights-video-facebook

Questi nuovi dati permetteranno ai gestori di pagine Facebook di capire se i contenuti video scelti per la propria strategia di Content Marketing stanno funzionando e quali tipologie di video sono più apprezzate dai fan. Questa rappresenta anche una buona occasione per ridefinire e rinnovare il proprio calendario editoriale. Dopo anni di dati superficiali sui video, Facebook sta ora dando ai gestori di pagine nuovi dati significativi.

E tu? Hai già analizzato i nuovi Insight Video di Facebook per migliorare i contenuti video delle tue pagine?

 

Immagine di Tech Crunch

Monetizza i tuoi contenuti video con il nuovo formato “Pre-roll” di Plavid
Sei un publisher e hai un sito ricco di contenuti video proprietari? Da oggi Plavid ti offre la possibilità di monetizzare la tua inventory video grazie al nuovo formato “Pre-Roll”. Cosa è il formato del Pre-roll? “Pre-roll” è un [...]
Monetizza i tuoi contenuti video con il nuovo formato “Pre-roll” di Plavid
10 Miti sulla SEO a cui Non Dovresti più Credere se vuoi Aumentare le Visite al tuo Blog
Scrivere su un blog senza avere un strategia seo alla base è come guidare una macchina senza benzina. L’ottimizzazione per i motori di ricerca non è un’attività semplice da sviluppare, anche a causa dei continui cambiamenti e delle [...]
10 Miti sulla SEO a cui Non Dovresti più Credere se vuoi Aumentare le Visite al tuo Blog
Facebook Instant Articles e Pubblicità Nativa: quali conseguenze per i publisher?
Il 12 maggio Facebook ha annunciato l’arrivo degli Instant Articles, un nuovo strumento che potrebbe rivoluzionare la fruizione dei contenuti sul web. Attraverso questa nuova opzione, infatti, gli utenti potranno fruire dei contenuti [...]
Facebook Instant Articles e Pubblicità Nativa: quali conseguenze per i publisher?

Lascia un Commento